Commenta

Nutrie, regione si impegna su linee guida e finanziamenti

meloni nutrie-evid

Passa col voto favorevole di tutti i gruppi consiliari (con i soli 5 Stelle astenuti) la mozione che impegna la giunta regionale ad emanare il programma di eradicazione delle nutrie dal territorio lombardo assicurando la contestuale copertura di risorse. “Con questo provvedimento e con le parole di rassicurazione dell’assessore al Bilancio, Massimo Garavaglia – afferma Carlo Malvezzi (Ncd) tra i firmatari della mozione – abbiamo ottenuto che dalla settimana prossima la giunta regionale vari le linee guida per le attività di abbattimento dell’animale e che nella fase di assestamento al bilancio regionale siano recuperati 150mila euro a copertura dei costi per l’anno 2015”.

Malvezzi esprime naturalmente “grande soddisfazione perché Regione Lombardia si fa carico di un problema generatosi a livello nazionale, a cui ha dato risposta innanzitutto con una legge propria, la 32 dello scorso anno, fornendo strumenti giuridici e risorse economiche per contrastare un fenomeno serio che sta creando danni sempre più consistenti a colture e arginature, oltre ad essere un pericolo per la sicurezza e la salute dell’uomo”. Il testo della mozione impegna, dunque, la giunta regionale a “emanare quanto prima le linee guida e il programma triennale di eradicazione della nutria previsto dalla legge regionale, e ad assicurare ad essi una contestuale copertura finanziaria”, e ad intervenire presso il Ministero della Salute affinché possano essere destinate per tale misura le risorse residue del fondo finalizzato alla lotta al randagismo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti