Commenta

La carica dei giovani orchestrali: Summer festival in partenza

Nell’ambito del progetto Masterclass per Expo, dal 14 luglio  al 13 agosto 2015, si terrà a Cremona la sesta edizione del Cremona Summer Festival con un programma ricco di concorsi, masterclass e concerti. Circa 800 tra studenti, accompagnatori e insegnanti di strumenti ad arco, di pianoforte e di strumenti a fiato, arriveranno in città per suonare nella terra di Stradivari, provenienti da più di 37 nazioni del mondo, in particolare oltre che dall’Italia, da Belgio, Olanda,  Francia, Germania, Grecia, Austria, Spagna, Portogallo, Polonia, Bulgaria, Romania, Ungheria, Svizzera, Slovacchia, Norvegia, Bielorussia, Armenia, Russia, Turchia, Cina, Colombia, Corea del Sud, Stati Uniti, Canada, Giappone, Taiwan, Tailandia, Ukraina, Arzebaijian, Sud Africa, Hong Kong, Singapore, Macao, Messico, India e Israele.

Il Cremona Summer Festival è un festival estivo che funge da contenitore per attività didattiche connesse alle liuteria ed è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona in collaborazione con il Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona, l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, del Comune di Crema, di Regione Lombardia e di Unioncamere Lombardia. Il Cremona Summer Festival, organizzato per il 2015 nell’ambito dei progetti “Le eccellenze del territorio cremonese per Expo 2015” e “Expo 2015: l’incanto del territorio cremonese”, presentati dall’ATS sui bandi di Regione Lombardia, ha il supporto e la collaborazione del Distretto Culturale con Fondazione Cariplo, del Distretto della musica, del Casalmaggiore International Festival, della Provincia di Cremona, dell’Ipiall, del Museo del Violino, della Fondazione Stauffer, della Strada del Gusto Cremonese e delle Botteghe del Centro.

I PARTECIPANTI

CREMONA INTERNATIONAL MUSIC ACADEMY con il direttore artistico Mark Lakirovich

CORO E ORCHESTRA LA VIA DEI CONCERTI con il direttore artistico Julàn Lombana

INTERNATIONAL ACADEMY OF ARTS  con il direttore artistico Dirk Verelest

CASALMAGGIORE INTERNATIONAL FESTIVAL con il direttore artistico Anne Shih

KRISTIANSAND YOUTH ORCHESTRA con il direttore artistico Bjørn Rønnekleiv

HONG KONG PO LEUNG KUK CAMÕES TAN SIU LIN PRIMARY SCHOOLS&K MUSIC FIELD TOKYO CHINESE CHARM CAMPUS MUSIC SCHOOL

“Nell’anno di Expo – commenta il Presidente della Camera di Commercio di Cremona Gian Domenico Auricchio – oltre 2100 fra musicisti, insegnanti, studenti e appassionati di musica hanno scelto Cremona e la sua provincia come palcoscenico ideale per concerti e masterclass. Una presenza in continua crescita, che conferma l’importanza di puntare su musica,  liuteria e arte organaria, brand che identifica il territorio, come risorsa strategica, nella consapevolezza che il turismo musicale comporta effetti sempre più positivi sulla competitività della provincia.” “L’energia dei maestri liutai può trasformare i giovani, sottolinea il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti. I giovani, attraverso la musica e la cultura, possono trasformare il mondo in un mondo di pace. Dopo il Festival Europeo delle Orchestre Amatoriali, il Cremona Summer Festival. Ancora una volta, anche grazie al lavoro che da anni la Camera di Commercio porta avanti, la nostra città si conferma capitale mondiale del violino e della musica con tre caratteristiche: attenzione ai giovani, internazionalizzazione e innovazione. E’ un’altra importante occasione in cui piazze e vie della nostra bellissima città saranno animate dalla musica e dalla cultura, in cui persone provenienti da tutto il mondo a Cremona saranno protagoniste di un’esperienza unica fatta di concorsi, masterclass e concerti. Cremona, il sistema Cremona con le sue botteghe liutarie, le università, i laboratori di ricerca, la scuola di liuteria, l’Istituto Monteverdi, il Museo del Violino, la Fondazione Stauffer, il teatro Ponchielli, apre le porte al mondo e incontra, nel nome della musica, altre culture e altre storie. Dobbiamo essere fieri di quello che stiamo facendo insieme per la nostra città e il nostro territorio. Vedere la nostra città affollata di giovani musicisti ci deve riempire di orgoglio. E questo orgoglio lo dobbiamo raccontare al mondo.”

SCARICA IL PROGRAMMA DEI CONCERTI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti