2 Commenti

Nuovo consulente in Comune per i rapporti con le partecipate

comune-evid

Il Comune ingaggia un consulente esterno per guardare a fondo nei rapporti con le aziende partecipate. Affidata una consulenza, una delle poche che gli enti locali possono permettersi, all’esperto Gianpietro Belloni, precisamente un incarico professionale di lavoro autonomo da 16.830 euro per la durata di un anno. Il professionista opererà presso il servizio Controllo di Gestione e rapporti con le partecipate dovrà effettuare apporfondimenti giuridico – amministrativi ed economico finanziari in materia di società ed aziende partecipate dal Comune a partire dal piano di razionalizzazione; approfondimenti relativi ad operazioni straordinarie quali dismissioni, cessioni, trasformazioni; supporto all’attuazione delle misure previste dal regolamento di programmazione e controllo circa le analisi economico finanziarie, previsionali e di consuntivo delle aziende e società partecipate; supporto alla regolamentazione comunale in materia di personale.

Gli indirizzi votati dal consiglio comunale prevedono tra l’altro la dismissione delle quote detenute da Aem Spa in Km, la società mista di trasporto pubblico, e una serie di razionalizzazioni societarie in ambito Aem – Lgh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Nokia

    Ma quello che è successo a San Giuliano Milanese non è opera sua, vero?

  • Nokia

    Ma quello che è successo a San Giuliano Milanese non è opera sua, vero?