Commenta

Le occasioni mancate e le volontà non rispettate

Lettera scritta da Gualtiero Nicolini

Caro direttore,

Ho appeso che la Provincia, (ente che dovrebbe essere ormai  “estinto”) ha ora deciso di vendere il complesso di Toscolano Maderno.

Quanto ci sarebbe da dire  sia in merito alla decisione, sia riguardo  alle volontà dei “donatori”, al tempo perduto, all’attuale valore dell’immobile  ecc ecc. Quello che vorrei rimarcare invece comunque, al di là dei vari tentativi di alienazione della Provincia nel passato e dei vari progetti, è l’occasione mancata della realizzazione con fondi dei sindacati e della associazione  30 ore per la vita di una ristrutturazione che prevedeva, per una parte, la realizzazione di un hotel a costi contenuti, quindi  una struttura per disabili con piscina e palestra riabilitativa per una seconda, ed infine un  ristorante bar aperto al pubblico

Il parco sarebbe stato usufruibile per i clienti del bar ristorante e dell’ hotel e per gli ospiti disabili della struttura, i loro parenti e accompagnatori. Era sicuramente un progetto di grande respiro, di grande utilità e che rispondeva almeno in parte alle finalità  dei benefattori ma ovviamente… non andò in porto.

Gualtiero Nicolini

© Riproduzione riservata
Commenti