Commenta

Martedì a parco Sartori Merenda e animazione 'per creare sicurezza'

parco-sartori-evid

Nell’ambito del progetto “Parco Sartori: partecipazione è sicurezza”, co-finanziato da Regione Lombardia, di cui è capofila il Comune di Cremona s’inserisce l’iniziativa “Martedì al parco: giochi e merenda”. I laboratori creativi che saranno proposti nel corso di quattro martedì tra luglio (martedì 14 e martedì 28 luglio) e agosto (martedì 11 agosto e 25 agosto), dalle 16.30 alle 18.00 al parco Sartori, saranno realizzati in sinergia con una serie di realtà del privato sociale no-profit e profit quali la Coop. Iride, la Coop. Nazareth, il Teatro Itinerante, l’Associazione Amici di Robi, la Filiera Corta e Solidale, a vario titolo coinvolti nel progetto.
L’animazione “Martedì al parco: giochi e merenda” è dedicata ai bambini, alle bambine, ai genitori e alle famiglie che potranno godere di una proposta di animazione con educatrici ed animatrici, professionali e volontarie a disposizione dei piccoli partecipanti non in veste di “baby-sitter” ma come “compagne di gioco”.
Il progetto ha come obiettivo la riqualificazione dell’area verde e di quelle ad essa vicine, in quanto spazio pubblico aperto e a servizio della comunità, attraverso azioni volte a promuovere integrazione e inclusione, rigenerare appartenenza sia tra abitanti sia verso i beni comuni.
“A fronte di una percezione di “rischio sicurezza” – dichiara l’assessore alla Trasparenza e alla vivibilità sociale Rosita Viola – sviluppatasi nella cittadinanza negli ultimi anni, queste azioni socio-educative sono mirate alla rivitalizzazione del Parco e alla promozione dell’inclusione sociale. Si vuole rigenerare, anche attraverso lo strumento dell’animazione sociale, il senso di appartenenza sia tra gli abitanti che verso il bene comune, agendo positivamente sull’attivazione sia di legami comunitari sia di impegno civile, in una prospettiva di protagonismo e di con-partecipazione delle risorse.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti