Commenta

Cremona Solidale, decisi i componenti dell'Organo di revisione

cr-solidale

Sono Maurizio Antoniazzi, nelle veste di presidente, Chiara Madoglio e Monica Rosa Piccinelli i nuovi componenti dell’Organo di revisione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona “Cremona Solidale”. Il sindaco Gianluca Galimberti ha firmato il decreto. Rimarranno in carica sino al 30 giugno 2018 e, comunque, fino alla nomina dei subentranti.

Il precedente Organo di Revisione era stato nominato il 18 settembre 2012 con scadenza al 30 giugno 2015. Era stata così avviata in tempo utile la procedura per il rinnovo ma, dato che non erano state presentate candidature che consentissero di rispettare il criterio della parità di genere, il Sindaco aveva deciso di riaprire la procedura di acquisizione delle candidature esclusivamente di genere femminile.

Preso atto delle segnalazioni esclusivamente di genere femminile pervenute, si è ritenuto di procedere alla nomina dei componenti dell’Organo di revisione di “Cremona Solidale” sulla base dell’esame analitico dei curricula presentati. In particolare si è ritenuto che Maurizio Antoniazzi, Chiara Madoglio e Monica Rosa Piccinelli possiedano i necessari requisiti nonché qualificata competenza e esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti, dall’attività professionale svolta e dai ruoli pubblici ricoperti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti