Commenta

Al via le primarie del centrosinistra Oltre 5.500 preiscrizioni in provincia Diretta twitter su Cremonaoggi

primarie-italia-bene-comune

Primarie del centrosinistra al via. Domenica è il giorno del voto. In tutta la provincia organizzati più di un centinaio di seggi, aperti dalle 8 alle 20. Preiscrizioni che si sono attestate oltre i 5mila e 500 elettori che hanno scelto di portarsi avanti, iscrivendosi ai banchetti oppure on-line. Gente in coda anche nella giornata di sabato ai tavoli del centro cittadino. Il dato è molto alto e fa pensare a numeri importanti di partecipanti alla consultazione per eleggere il candidato premier per il centrosinistra, dato che il maggior numero di elettori è atteso direttamente ai seggi domenica. Tutto pronto, dunque, per il primo turno (il secondo- se nessuno dei cinque dovesse riuscire a superare il 50% – andrebbe in scena domenica 2 dicembre). “I dati sono entusiasmanti – commenta Titta Magnoli, segretario provinciale del Pd -. Si sono preiscritte moltissime persone e questo consentirà anche una grande velocizzazione delle operazioni di voto. Non temete quindi le code o altri disguidi. Un grande  ringraziamento va a tutti i volontari del Pd, di Sel e Socialisti che in questi mesi, e non solo domani, si sono alternati per dare possibilità a migliaia di persone di esprimere il proprio voto con serenità. Grazie a tutti, buon lavoro, e viva la democrazia”.
Cremonaoggi seguirà da vicino le primarie a Cremona. Dalle 20 di domenica, infatti, sul nostro sito i lettori potranno seguire in diretta Twitter lo spoglio delle schede nei seggi della provincia.

DOVE VOTARE IN PROVINCIA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti