Commenta

Iori pastore nella Natività, detenuti-artisti espongono in Battistero

FOTO-IORI

C’è anche raffigurato Maurizio Iori nel quadro “Natività e annuncio ai pastori”, esposto fino al 10 gennaio nel Battistero di Cremona. La firma è quella di otto detenuti del carcere di Cremona, tra i quali c’è anche l’ex primario di Ocustica dell’ospedale di Crema condannato all’ergastolo per aver ucciso l’ex compagna Claudia Ornesi e la loro figlioletta Livia. Il gruppo di detenuti ha lavorato con la supervisione di Graziano Bertoldi, artista cremonese che nel penitenziario di Cà del Ferro ha tenuto corsi di pittura. Nel quadro, Iori, il primo a sinistra, si è ritratto nei panni di un pastore. Per contraddistinguersi, l’ex oculista ha voluto inserire una nota autobiografica. In mano ha la tabella per la misurazione della vista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti