Commenta

Liste, ancora 48 ore per le firme Con Perri anche l'assessore Amore

liste-civiche-mp

Il lungo ponte pasquale e del 25 aprile non sta aiutando i comitati elettorali di partito e le liste civiche nell’impresa di raccogliere le 200 firme necessarie per la presentazione in Comune delle liste. Andranno ufficializzate entro le ore 12 di sabato 26 aprile, ma l’Ufficio elettorale sarà aperto in via straordinaria anche domani, 25 aprile, giornata festiva a tutti gli effetti. Nessun coordinatore di lista – tra quelli che abbiamo contattato – ammette che vi siano difficoltà a raccogliere le firme, in quantità superiore al minimo (250 la soglia di ‘sicurezza’) per evitare  problemi in caso di non validazione. I sottoscrittori  infatti non possono firmare per più di una lista, ed essendo molto numerose quelle presentate quest’anno, potrebbe porsi qualche caso di sovrapposizione.

Il Terzo Polo, attraverso  il portavoce Anselmo Gusperti, dichiara di averne già raccolto un numero sufficiente, in soli due giorni di banchetti, a sostegno della candidatura di Pietro Signorini a sindaco. Ma gli attivisti saranno ugualmente in piazza Roma, nel mattino di sabato 26 aprile, per raccogliere le adesioni dei ritardatari e soprattutto per reclamizzare la proposta politica liberal-democratica della lista. “Ai nostri banchetti per la raccolta firme è sempre stato presente un certificatore”, assicura Gusperti. Ulteriore uscita è prevista il 30 aprile, dalle 9 alle 12,30, in corso Campi, mentre da maggio inizierà la campagna elettorale vera e propria con l’arrivo di esponenti nazionali dei partiti che compongono l’alleanza: Repubblicani, Ali, Scelta Civica.

Tranquilla sul raggiungimento del numero necessario di firme anche Lucia Lanfredi, candidata sindaco del Movimento 5 stelle che proprio questa mattina, 24 aprile, ha ricevuto la liberatoria firmata da Beppe Grillo che la autorizza ad utilizzare il simbolo pentastellato. “Abbiamo superato le abbondantemente le 200 firme necessarie – spiega la candidata – saremo comunque ancora in piazza nelle prossime settimane per la campagna elettorale vera e propria, anche per le Europee”.

Oltre 300 le firme raccolte dalla Lista Perri, che venerdì 25 aprile alle 9 presenterà il tutto in Comune. Una lista composta da 32 nomi, di cui 20 donne e 12 uomini. Tra i nomi più in vista ci sono quello di Giuseppe Ferrari, presidente Km e di Francesco Sanfelici, presidente della Baldesio. Tra gli amministratori uscenti troviamo Francesco Bordi, Luigi Amore, Maria Vittoria Ceraso e Alessio Zanardi. Altri nomi di spicco: Emanuela Prati Franzini, la musicologa che ha appena pubblicato la storia della Camerata; Patrizia Berbetta, consulente del lavoro; Gianantonio Dell’Agnese, assicuratore; Massimiliano Arcaini, geometra.
La lista verrà presentata al pubblico lunedì sera alle 21 presso la sede del Comitato elettorale di galleria XXV aprile.

Sono circa 270, invece, le firme raccolte dalla lista dell’assessore Claudio Demicheli, sempre a sostegno della candidatura di Perri: la lista verrà presentata all’Ufficio elettorale nel pomeriggio del 25 aprile.

Buon successo anche per la lista civica della candidata Laura Carlino: 300 i consensi raccolti. La lista del Partito Pensionati sta invece finendo di fare i conti, anche se l’auspicio, secondo il coordinatore Giuseppe Bruno, è di “finire entro la giornata di oggi (giovedì 24), in modo da poterla presentare domani insieme agli altri membri della coalizione. Se tutto va bene poi la presenteremo alla cittadinanza mercoledì prossimo”.

l.b.- g.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti