Commenta

Criscuolo a Monza già dal
1 ottobre, il saluto dell'ex
presidente del consiglio Zanardi

Prenderà servizio già dal 1 ottobre nel Comune di Monza, l’attuale segretario comunale di Cremona Pasquale Criscuolo, la cui partenza era stata confermata ieri dal diretto interessato. Dunque tempi molto ravvicinati per l’addio al segretario in forza al Comune dal 2009. Ad annunciare la data è il giornale on line Monza Today, che parla anche di una selezione che ha visto concorrere 40 candidati. L’avvocato di origine calabrese percepirà 125 mila euro lordi anni, una retribuzione omnicomprensiva in linea con quella del precedente Segretario e Direttore Generale del comune brianzolo, terza città in regione per numero di abitanti.  Stando a quanto riporta la testata locale, uno dei primi impegni del dirigente sarà la riorganizzazione della macchina comunale che oggi vede 10 dirigenti, 870 dipendenti a tempo indeterminato e 67 a tempo determinato.

Alessio Zanardi

Un particolare saluto a Criscuolo è giunto da Alessio Zanardi, attuale consigliere comunale di opposizione e presidente del consiglio comunale durante il mandato Perri, tra 2009 e 2014. “Vorrei – scrive Zanardi – con queste poche righe, salutare pubblicamente una brava persona, un uomo da cui ho imparato molto sulla gestione della ‘res publica’ , che mi ha sempre supportato e sostenuto nei momenti più complicati del mio mandato come Presidente del Consiglio Comunale, quando prendere decisioni intellettualmente e legalmente corrette significava scontrarsi con una o più parti politiche. Il nostro è diventato in breve tempo anche un solido rapporto di amicizia personale, condiviso anche dalle nostre famiglie, ed è per questo che da una parte accolgo con dispiacere la sua scelta professionale. Salutandolo gli auguro il meglio per il suo futuro di serio e competente servitore delle istituzioni”.

© Riproduzione riservata
Commenti