Un commento

Baby gang si affronta a
Parma per questioni di cuore
Coinvolti tre cremonesi

Sono tre i giovanissimi cremonesi coinvolti in un vero e proprio regolamento di conti consumatosi ieri pomeriggio davanti al Battistero di Parma. Un gruppo di adolescenti tra i 15 e i 16 anni si è affrontato per una questione di cuore. Uno dei due contendenti è arrivato da Cremona con due amici per incontrare un 15enne parmigiano reo di avergli ‘rubato’ la fidanzatina. Al loro arrivo, i tre giovanissimi cremonesi, tra cui un maggiorenne, si sono trovati faccia a faccia con il 15enne di Parma, un ragazzino pakistano di 16 anni e una ventina di altri amici. Il gruppo è presto passato ai fatti e sono volati  spintoni e schiaffi. A chiamare la polizia sono stati alcuni passanti. Nel frattempo la banda dei parmigiani si è data alla fuga e sul posto sono rimasti solo i tre ragazzini. Spaventati e per fortuna senza ferite serie. Agli agenti hanno raccontato i fatti.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andrea sindaco

    I parmigiani non si smentiscono mai… 20 vs 3…