Ultim'ora
3 Commenti

Sensazionale ritrovamento
in largo Boccaccino: rinvenuta
tomba di cavaliere Templare

foto Sessa

Una stanza di sepoltura con simboli dei Templari. Una tomba probabilmente risalente all’XI secolo. E’ questa la straordinaria scoperta emersa in un saggio lungo il muro del cortile del Torrazzo durante i lavori di allacciamento del teleriscaldamento per la Cattedrale di Cremona.

“E’ sicuramente il ritrovamento più importante effettuato finora in zona – ci ha detto il Soprintendente Barucca – Lo stiamo pulendo e studiando a fondo. Comunque non ci sarà nessuna interruzione nè ritardo nel cantiere”. La scoperta, effettuata dall’archeologo e studioso Gianluca Mete, è davvero di grande fascino. Ricordiamo infatti che la stanza tombale si trova proprio sotto la facciata più antica della Cattedrale, quella settentrionale, su cui ci sono diversi simboli Templari tra cui le croci più antiche e quelle a otto punte del secolo XIII.

foto Sessa

foto Sessa

Non ci sono documenti che dicano come i Templari abbiano finanziato la costruzione  della Cattedrale ma l’ipotesi circola da tempo ed è stata avanzata – tra l’altro – da monsignor Franco Tantardini. D’altra parte fin dal 1164 è testimoniata la presenza in città dell’ordine dei Templari e un documento indica una proprietà dell’ordine a Mezule (il Mezzano) nell’Oltrepò.

E lo stesso San Bernardo (morto nel 1153), nei suoi viaggi tra Milano e Cremona, ha favorito l’insediamento dei Templari a Cremona vagheggiando una nuova crociata. Va ancora ricordato come nel 1193 il vescovo Sicardo avesse fatto costruire forse nell’attuale via Voghera, a porta Venezia,  il Tempio dell’Ordine assegnandole anche privilegi. Per tutta la mattinata i tecnici della Soprintendenza hanno provveduto alla pulizia della tomba apparsa con quattro croci dipinte in rosso su intonaco bianco. Probabilmente la stanza di sepoltura (troncata nella parte alta dalla costruzione del muro  del cortile del Torrazzo) apparteneva all’antica chiesa Cattedrale di Santa Maria.

© Riproduzione riservata
Commenti