Ultim'ora
Commenta

Coronavirus, al via i lavori
per l'ospedale da campo:
sarà pronto in 48 ore VIDEO

Sono arrivati poco prima delle 9 di questa mattina, mercoledì 18 marzo, i camion dell’Esercito Italiano con la prima metà del materiale per allestire l’ospedale da campo della Ong americana Samaritan’s Purse. Con loro, parte del personale inviato dagli Usa, pronto a mettersi all’opera per portare il proprio aiuto. Volti stanchi ma decisi, quelli dei volontari approdati in mattinata davanti all’Ospedale di Cremona. Volti di chi sa di avere una missione: salvare delle vite. Un aiuto molto atteso qui, dove la situazione del nosocomio locale è ormai allo stremo a causa dell’elevatissimo numero di pazienti ricoverati.

La struttura prevederà 60 posti letto più otto in rianimazione. Sul posto, oltre ai volontari – il cui soggiorno a Cremona sarà finanziato da Finarvedi – e ai Militari, anche personale della Protezione Civile. Per il Comune era presente il dirigente del Settore Lavori Pubblici Marco Pagliarini, mentre il direttore dell’ospedale Giuseppe Rossi si è intrattenuto a parlare con i volontari. I lavori per l’allestimento del nuovo ospedale da campo dovrebbero concludersi nel giro di 48 ore. Nelle prossime ore inizierà l’assemblamento della prima metà dei materiali, mentre nella giornata di domani verrà completato il restante 50%.

lb

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti