Guerra in Ucraina
I commenti sono chiusiCommenta

Guerra Ucraina-Russia, superstiti in teatro-rifugio Mariupol

(Adnkronos) – Guerra Ucraina, ci sono alcuni superstiti dell’attacco sferrato ieri dalla Russia contro il teatro di Mariupol dove centinaia di civili, tra cui bambini, avevano trovato riparo. Lo riferisce l’ufficio del sindaco di Mariupol spiegando che il rifugio antiaereo dell’edifico è riuscito a resistere al bombardamento. Le autorità locali non sono però ancora in grado di riferire il numero esatto delle vittime, né quello dei sopravvissuti. 

”Il rifugio antiaereo del teatro di Mariupol ha resistito al brutale attacco missilistico russo. La maggioranza delle persone” che vi avevano trovato rifugio ”è ancora viva dopo il bombardamento. La gente sta uscendo dalle macerie”, ha scritto su Twitter Iuliia Mendel, ex portavoce del presidente Zelensky. Serhiy Tarouta, deputato del parlamento ucraino, ha aggiunto in un tweet che ”i superstiti stanno per essere evacuati”. 

Sono più di mille le donne e i bambini che si sono riparati nel rifugio antiaereo del teatro di Mariupol e che così si sono salvati dal bombardamento russo, ha detto alla Bbc il deputato ucraino Dmytro Gurin, i cui genitori si trovano a Mariupol. Il teatro ”in quanto edificio è stato distrutto. Abbiamo oltre mille donne e bambini nel rifugio antiaereo, nei sotterranei”. ”Non sappiamo ancora se ci siano feriti o morti. Ma sembra che la maggior parte di loro sia sopravvissuta e stia bene”, ha aggiunto Guirn. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.