Cronaca
Commenta

Decretato il vincitore del team
creativo per la Traviata di Verdi

Si è svolta oggi lunedì 28 marzo al teatro Ponchielli la finale del bando per selezione del progetto di regia per la coproduzione di Traviata di Verdi per il circuito di OperaLombardia. Vincitore è stato decretato il progetto del Team Duphol’s.

La giuria

OperaLombardia, rete di coproduzione promossa dal teatro Grande di Brescia, teatro Ponchielli di Cremona, teatro Donizetti di Bergamo, teatro Sociale di Como e teatro Fraschini di Pavia con il sostegno del Ministero della Cultura, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, ha bandito un concorso per la creazione di un progetto di regia (scene, costumi, luci e eventuale coreografia) rivolto a un team creativo Under35, per La Traviata di Giuseppe Verdi, che verrà rappresentata nelle Stagioni d’Opera 2022/2023 dei teatri di OperaLombardia, e che vedrà la partecipazione dei giovani cantanti vincitori del concorso internazionale per cantanti lirici Aslico 2022. L’iniziativa è realizzata in coproduzione con la Fondazione Rete Lirica delle Marche e in collaborazione con Opera Europa.

Hanno risposto al bando ben 50 team creativi provenienti da tutta Europa e sono arrivati in finale le proposte di tre Team: Fallt Ein Baum, House of diversity, Team Duphol’s. Proprio quest’ultimo è stato decretato vincitore dalla giuria composta da Umberto Angelini, sovrintendente del teatro Grande di Brescia, Julia Lagahuzère, direttore generale di Opera for Peace, Barbara Minghetti , direttrice della programmazione e progetti speciali teatro Sociale di Como, Andrea Cigni sovrintendente del teatro A. Ponchielli e Tommaso Lagattolla, scenografo e costumista.

I FINALISTI

FÄLLT EIN BAUM

Daniele Menghini e Martin Verdross – regia

Davide Signorini – scene

Nika Campisi – costumi

Gianni Bertoli – light design

HOUSE OF DIVERSITY

Adriana Laespada – regia e costumi

Chiara La Ferlita – scene

Elisa Cobello – assistente ai costumi

Alejandro González – coreografo

TEAM DUPHOL’s

Luca Baracchini – regia

Francesca Sgariboldi – scene

Donato Didonna – costumi

Gianni Bertoli – light design

I tre team finalisti hanno lavorato anche sul momento musicale preparando l’aria Ed or si scriva a lui…che fai?…Amami Alfredo con Hyeji Choi (pianoforte), Luisa Maria Bertoli (Violetta), Davide Capitanio (Alfredo).

© Riproduzione riservata
Commenti