Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina, Blinken alla Cina: “Condannate aggressione Russia”

(Adnkronos) – Più di cinque ore di colloquio tra Antony Blinken e Wang Yi. Lo riporta il New York Times. Il segretario di Stato Usa ha incontrato a Bali il ministro degli Esteri cinese, in quello che è il primo faccia a faccia da ottobre, e ha espresso preoccupazione per la posizione di Pechino rispetto alla Russia mentre prosegue il conflitto in Ucraina.  

“Questo è davvero il momento in cui tutti dobbiamo levarci” per condannare “l’aggressione”, l’invasione russa dell’Ucraina, ha detto Blinken incontrando i giornalisti dopo i colloqui, giudicati “costruttivi”. 

“Quello che si sente da Pechino è che sostiene di essere neutrale”, ha affermato, parlando di dichiarazioni poco plausibili. “E’ abbastanza difficile essere neutrali quando si tratta di questa aggressione – ha incalzato – C’è un aggressore chiaro. E c’è una vittima chiara”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.