Eventi
Commenta

Eatinero, lo street food autunnale
continua anche sotto la pioggia

Un’edizione bagnata dalla pioggia, quella autunnale di Eatinero, la festa del cibo di strada di Confesercenti, inaugurata ieri pomeriggio in piazza Roma, alla presenza dell’assessore al Commercio Barbara Manfredini. “Una proposta completa e capace di soddisfare e coinvolgere adulti e bambini”, ha dichiarato al taglio del nastro, “in questa edizione si avverte la forte relazione con Cremona Musica e soprattutto con la città che si veste di note e dell’armonia dei profumi e dei sapori del festival street food. Un ringraziamento particolare va a Eatinero, a Confesercenti della Lombardia Orientale sede di Cremona e al Distretto del Commercio.”

In piazza Roma, una selezione di food truck chiamati all’opera da diverse regioni italiane, con un occhio di riguardo per la parte beverage, presidiata dal beer truck di Birra di Classe: 40 spine, ognuna dedicata a una diversa birra artigianale prodotta da un microbirrificio italiano, e una linea riservata ai cocktail preparati con i distillati di Icona Spirits, firm bresciano- cremonese. Radio Bruno, media partner dell’evento.
Il menù è caleidoscopico, tra grandi classici e new entry: hamburger, panini gourmet, frittini di terra e di mare, pasta fresca spadellata (e componibile) al momento, tipicità regionali come gnocco fritto, lampredotto, arrosticini olive ascolane, piadine e cassoni, la porchetta di Ariccia e idee sfiziosissime come panini con polpo o gamberone.
Tutto cucinato espresso, preparato con materie prime selezionate e prodotti dai territori di
provenienza, in pieno stile Eatinero.

Il ricco programma della tre giorni potrebbe subire variazioni a causa della pioggia. Per questa sera, alle 21 è previsto un concerto di  Hel Frederick & The RiverJumpers, l’anima country dell’underground bresciano, una band capitanata da Federico Cantaboni, attivo anche come frontman e membro fondatore degli Hell Spet, gruppo country punk bresciano.
Domani, domenica 25 settembre, apertura stand alle 11, truccabimbi con Silvia Spagnoli; laboratorio di Teatrini Giocattolo e per finire alle 20 concerto dei  Corimè, con i fratelli Roberto e Maurizio Giannone, per l’occasione accompagnati dal violinista Stefano Zeni.

Questi i truck presenti:

ROCK BURGER Specialità hamburger gourmet, provenienza Torino.
BIRRABUS 1: Specialità birra artigianale italiana e cocktail artigianali alla spina, provenienza
Bologna.
BIRRABUS 2: Specialità birra artigianale italiana e cocktail artigianali alla spina, provenienza
Bologna.
BBQ Chianina Station: carne di chianina e cinta senese, provenienza Chianciano Terme (SI)
BRANCHIE: burritos gourmet, provenienza Brescia.
KITCHEN REBELS: Frittini di pesce, provenienza Milano
SCARROZZINO: Arrosticini, olive ascolane e cremini, provenienza Ascoli Piceno
GOOD FISH: panini gourmet a base di pesce, sfiziosità e patatine fritte.
PIADINERIA SELVAGGIA: cassoni e piadine gourmet, provenienza Riccione.
DAJE: hamburger gourmet targati Roma.
NANNÌ: panini gourmet con porchetta di Ariccia IGP, provenienza Milano.
BARROCCIO DEL MUGELLO: lampredotto e panino con tagliata, provenienza Monza.
BOLLICINE DI STRADA: pasta spadellata al momento dallo chef, vini e spumanti, spritz, provenienza
Monza.
ROULOTTINA: crepes, piadine e hot dog, provenienza Brescia
BOBSON: primi a base di gnocchi, panini gourmet, panino con pastrami, provenienza Milano.
THUNDER ON THE ROAD:  gnocco fritto con salumi, panini gourmet a base di pesto di salsiccia mantovana. Tutto rigorosamente Gluten Free

© Riproduzione riservata
Commenti