Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Migranti, “oltre 1.400 alla deriva nel Canale di Sicilia, 400 rischiano la vita”

(Adnkronos) – Oltre 1.400 migranti, tra cui numerosi bambini e molte donne, sarebbero alla deriva nel Canale di Sicilia. A dirlo è Alarm Phone, secondo cui i migranti si troverebbero a bordo di due imbarcazioni con rispettivamente 700 e 650 persone a bordo, partite dal porto di Tobruk in Libia.  

Sempre Alarm Phone ha lanciato l’allarme per la presenza di un barcone con 400 migranti in pericolo di vita: “Si trovano in zona #SAR italiana. Sono in fuga dalla Libia, in mare da quattro giorni e sta entrando acqua nell’imbarcazione. Le Autorità sono informate, devono intervenire ora”, dice Mediterranea Saving Humans. 

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.