Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Bollette, Power Energia sceglie l’Intelligenza artificiale di Vedrai per prevedere prezzi

(Adnkronos) – Per monitorare il caro bollette Power Energia sceglie l’Intelligenza Artificiale di Vedrai per prevedere i prezzi di luce e gas. Power Energia, la cooperativa di utenza che fornisce energia elettrica e gas ai suoi clienti e soci business, ha annunciato di avere scelto di affidarsi a Vedrai, società specializzata nello sviluppo di soluzioni di intelligenza artificiale a supporto del processo decisionale di imprenditori e manager delle Pmi. In questo perimetro, Vedrai ha così messo a disposizione l’agente virtuale Becky che, attraverso il monitoraggio delle notizie macroeconomiche che influenzano i prezzi e il controllo dei principali indicatori (Stocastico, Macd, Rsi), permette di avere un quadro previsionale di disponibilità e prezzi delle materie prime, supportandolo nella gestione dei costi. Ideale per la definizione delle strategie di approvvigionamento.  

Becky impatta sulla riduzione dei costi d’acquisto facendo risparmiare mediamente alle imprese il 4,58% e anche le sue previsioni sono in continuo miglioramento: per alcune materie prime, oggi, possono arrivare anche a 6 mesi. L’agente virtuale, inoltre, è in grado di monitorare il prezzo all’ingrosso dell’energia, ossia il Pun-Prezzo Unico Nazionale per l’elettricità e il Psv-Punto Scambio Virtuale per il gas, consentendo a Power Energia di intercettare gli spostamenti del mercato, prevedere i prezzi di energia elettrica e gas e di conseguenza offrire alle imprese di clienti e soci le condizioni più vantaggiose.  

Cristian Golinelli, amministratore delegato di Power Energia. spiega che per la cooperativa “è fondamentale offrire ai clienti business, nonché soci della cooperativa, le migliori offerte sul mercato: per noi non è la classica relazione tra cliente e fornitore, ma un vero rapporto di fiducia basato sulla condivisione delle scelte, sull’accompagnamento nella gestione dell’energia e sul rapporto mutualistico”. Giacomo Santoli, Chief Commercial Officer di Vedrai, commenta infine che “mettendo l’agente virtuale Becky a disposizione di Power Energia, l’Intelligenza Artificiale di Vedrai supporta per la prima volta una realtà del comparto energy, settore che più di altri oggi è chiamato a orientarsi con lungimiranza nel mercato globale”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.