Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Meteo impazzito, sarà l’Halloween più caldo della storia

(Adnkronos) – Anticiclone di Halloween con sole e caldo anomalo per il periodo su gran parte dell’Europa. Ultimi giorni di ottobre dal sapore estivo. Dovremo riscrivere il calendario senza le mezze stagioni o meglio senza alcune stagioni: da aprile ad ottobre estate, da novembre a marzo autunno. Negli ultimi anni sono scomparse le gelate invernali in città e, purtroppo, spesso anche la neve perenne in montagna. Non esistono più l’inverno e la primavera. E si va verso l’Halloween più caldo della storia, con temperature massime oltre i 30°C in Italia e Spagna, addirittura fino a 35°C in Andalusia. 

Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che il clima è cambiato in modo drammatico. Con questo clima super caldo, appena entrerà una perturbazione sul Mediterraneo, rischieremo fenomeni violenti: all’orizzonte i modelli meteorologici vedono un possibile peggioramento da metà della prossima settimana. Dovremo stare attenti a potenziali nubifragi lungo le coste (il mare è ancora caldo con un’anomalia positiva fino a +4°C sul Mediterraneo Occidentale e lungo le coste meridionali italiane); ma dovremo stare attenti anche alle piogge classiche autunnali persistenti che cadranno su un terreno secchissimo: come sappiamo, quando la pioggia arriva su terreni asciutti, l’infiltrazione è minore e si rischia un ruscellamento totale. In altre parole tutta l’acqua che piove finisce nei fiumi subito, creando rapide onde di piena molto pericolose. 

Godiamoci dunque questi 4 giorni di Anticiclone di Halloween, poi da metà della prossima settimana monitoreremo la situazione idraulica ed idrogeologica del Paese: al momento infatti sono previste piogge molto forti giovedì 3 e venerdì 4 al Nord e su parte del Centro. 

NEL DETTAGLIO 

Sabato 29. Al nord: sole e caldo simil-estivo. Al centro: sole e caldo anomalo. Al sud: bel tempo e clima estivo. 

Domenica 30. Al nord: locali nebbie in pianura in parziale dissolvimento nel corso della giornata, sole e caldo in montagna e lungo le coste. Al centro: sole e caldo salvo nebbie notturne nei fondivalle interni. Sud: sole prevalente e clima estivo. 

Lunedì 31. Al nord: nubi in parziale aumento al Nord-Ovest, sole altrove. Al centro: sole e caldo salvo foschie notturne nei fondivalle interni. Sud: sole prevalente e clima estivo. 

Tendenza: graduale cedimento dell’alta pressione da metà settimana con piogge ad iniziare dal Nord in estensione al Centro. Probabile peggioramento anche al Sud da venerdì. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.