Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Migranti, Piantedosi: “Sui diritti umani non accettiamo lezioni “

(Adnkronos) – “Se vi volete fermare all’esegesi delle espressioni burocratiche fate pure ma non accettiamo lezioni da nessuno dal punto di vista del rispetto dei diritti umani”. Così il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, a margine della presentazione del calendario della polizia 2023, rispondendo a chi gli chiedeva conto dell’espressione ‘carichi residuali’ usata per definire i migranti a bordo delle due navi ong a Catania a cui è stato impedito di sbarcare.  

Quanto alla selezione operata tra i migranti, da alcuni giudicata “illegale”, il titolare del Viminale replica netto: “Ci sono ricorsi in atto, poi si deciderà nelle sedi competenti”.  

Comunque, tiene a precisare Piantedosi, i migranti a cui lo sbarco è stato impedito “non sono in mare, sono al sicuro”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.