Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Midterm Usa 2022, l’America resta col fiato sospeso

(Adnkronos) – L’America resta col fiato sospeso dopo le elezioni di midterm di domenica. Resta infatti ancora indeterminata la composizione di Camera e Senato, con i repubblicani che possono contare su 49 seggi al Senato, i democratici su 48. In due Stati, Arizona e Nevada, non è ancora terminato lo scrutinio delle schede, e in Georgia sarà necessario aspettare il voto di ballottaggio il 6 dicembre.  

Alla Camera dei Rappresentanti sarà necessario aspettare giorni per avere una idea chiara della sua composizione, con il conteggio dei voti che prosegue in California, Oregon, Nevada e Arizona. Sono 35 i seggi ancora da assegnare. I democratici che guidano la corsa in 24, e i repubblicani – che hanno bisogno solo di altri nove seggi per poter raggiungere quota 218 necessaria per controllare la Camera- in 11.  

Per quanto riguarda il Senato, alle 11.30 di ieri sera (ora locale) in Arizona il democratico Mark Kelly era avanti sul repubblicano Blake Masters di circa 95mila voti, con circa 600mila schede ancora da scrutinare, secondo le stime di Cnn. In Nevada, il repubblicano Adam Laxalt guida la corsa sulla democratica Catherine Cortez Masto, con 160mila voti ancora da scrutinare.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.