Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Australia, hacker rubano dati di 9,7 milioni di persone

(Adnkronos) – Hacker sono riusciti a violare le difese di Medibank, la principale azienda assicuratrice per la salute australiana, e accedere ai dati di 9,7 milioni di persone, incluso il Premier, ha reso noto la polizia. Dopo che l’azienda si è rifiutata di pagare il riscatto di 9,7 milioni di dollari americani richiesto, gli hacker hanno iniziato a diffondere i dati rubati. Il commissario della polizia australiana Reece Kershaw ha attribuito l’azione a cybercriminali basati in Russia. “I nostri servizi di intelligence indicano un gruppo di cyber criminali solo vagamente affiliati già responsabili in passato di violazioni significative in tutto il mondo”, ha affermato.  

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.