Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Portogallo eliminato, le sorelle di Ronaldo contro il ct e la stampa

(Adnkronos) – “Hanno ucciso l’uomo, hanno ucciso una nazionale, hanno ucciso una nazione”. Non usa mezze parole Elma Aveiro, la sorella di Cristiano Ronaldo, dopo la sconfitta del Portogallo per 1 a 0 contro il Marocco nei quarti di finale del Mondiale in Qatar. Nella storia su Instagram, riferisce il quotidiano sportivo A Bola, la sorella di Cr7 lancia l’hashtag #fernandosantosout, ossia “fuori Fernando Santos”, il ct della nazionale portoghese. Sui social attacca anche Katia Aveiro, altra sorella di CR7. “In attesa della lista dei colpevoli di questa sconfitta… I telecronisti furbi (falliti) in Portogallo devono essere preoccupati per l’andamento del lavoro… Triste per la squadra, ora bisogna alzare la testa e seguire il percorso… Dio sa tutto”, scrive prima di dedicare un pensiero al fratello, in lacrime dopo la sconfitta. “Questo è quello che mi spezza il cuore… Noi siamo con te, fratello, fino alla morte”. 

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.