Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Federproprietà-Censis, per 87,2% italiani spazio in casa adeguato a necessità

(Adnkronos) – Che le case siano adatte ad accogliere molte attività lo dimostra il fatto che l’87,2% degli italiani dichiara che in relazione alle necessità familiari lo spazio in casa è adeguato e ben suddiviso. Per la maggioranza degli italiani le proprie abitazioni sono confortevoli. Emerge dal 1° rapporto Federproprietà-Censis ‘Gli italiani e la casa – Come cambieranno valori e funzioni della casa nell’Italia post-pandemia’, presentato oggi a Roma. 

Case comode perché dispongono di tutto il necessario per rispondere ai bisogni quotidiani delle persone, cadenzati da tempi sempre più concitati e ristretti che richiedono, ad esempio, una disponibilità di servizi adeguata che consenta, ad esempio, ai conviventi di prepararsi e uscire insieme negli orari di punta della giornata.  

Ed è così che il 62,3% degli italiani dispone di una casa con più di un bagno; l’84,9% ha una stanza che svolge solo la funzione di tinello, sala da pranzo o soggiorno; il 69,2% ha un box auto; il 91,9% un terrazzo, giardino, balcone o altro spazio aperto privato; il 57,3% una cantina. Spazi e accessori plasmati da chi ci vive, ma anche capaci di influenzare il modo di vivere, e per questo fondamentali nella costruzione della relazione tra il proprietario e la propria casa. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.