Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Mondiali 2022, un tocco di azzurro in semifinale, Orsato arbitra Argentina-Croazia

(Adnkronos) – Un pezzo d’Italia in semifinale ai mondiali di Qatar 2022, l’arbitro Daniele Orsato stasera dirigerà la delicata sfida Argentina-Croazia. Il fischietto italiano, nato nel 1975 a Montecchio Maggiore, in Veneto, ha diretto fin qui due incontri: Qatar-Ecuador, match inaugurale di questa coppa del mondo, e Argentina-Messico, sfida della fase a gironi. L’arbitro italiano sarà assistito dai connazionali Alessandro Giallatini e Ciro Carbone.  

Con una lunga esperienza alle spalle, Orsato, della Sezione di Schio, ha esordito come arbitro di Serie A nel dicembre 2006 in Siena-Atalanta. A livello europeo vanta numerose presenze in Champions League (tra cui una finale nel 2020). Il 15 febbraio 2022, dirigendo la sua 41esima gara di Champions è diventato l’arbitro italiano con più presenze nella massima competizione europea davanti a Pierluigi Collina e Nicola Rizzoli. Nel 2018 Orsato ha partecipato ai campionati del mondo di calcio in Russia in qualità di addetto alla Var, nel 2020 il riconoscimento dell’IFFHS, l’organismo che si occupa delle statistiche e dei record della storia del calcio con giurisdizione mondiale più importante dopo la Fifa, di miglior arbitro al mondo per l’anno 2020. 

Sono tre i direttori di gara italiani che hanno avuto l’onore di arbitrare una finalissima mundial: Sergio Gonella in Argentina-Olanda del 1978, Pierluigi Collina per Germania-Brasile del 2002 e Nicola Rizzoli per Argentina-Germania del 2014. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.