Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Vialli e la malattia: “Con il lavoro per ora mi fermo qui”

(Adnkronos) – “Al termine di una lunga e difficoltosa ‘trattativa’ con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri”. Gianluca Vialli, capo delegazione degli Azzurri, ha annunciato oggi alla Figc la sua assenza in occasione delle prossime gare della Nazionale, attese nel 2023 dall’inizio delle qualificazioni all’Europeo 2024. L’ex centravanti di Sampdoria e Juventus da tempo combatte con un cancro al pancreas. 

“L’obiettivo – prosegue Vialli – è quello di utilizzare tutte le energie psico-fisiche per aiutare il mio corpo a superare questa fase della malattia, in modo da essere in grado al più presto di affrontare nuove avventure e condividerle con tutti voi. Un abbraccio”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.