Nazionali

Indagini Juve, pg Cassazione: “Per ora inchiesta resta a Torino”

(Adnkronos) – La Procura generale della Cassazione ha dichiarato l’inammissibilità della richiesta delle difese di trasferire da Torino a Milano gli atti dell’inchiesta sui bilanci della Juventus. La questione dovrà essere risolta dai giudici torinesi. ”Si rileva che l’esercizio dell’azione penale ha determinato la chiusura della fase delle indagini preliminari – si legge nella decisione della Procura generale della Cassazione – ne deriva che la richiesta di trasmissione degli atti ad un diverso pubblico ministero, resta preclusa dal sopravvenuto radicarsi della competenza del giudice che procede innanzi a cui potrà essere sollevata la relativa eccezione’’. 

© Riproduzione riservata

I commenti sono chiusi.

Caricamento prossimi articoli in corso...