Nazionali

Governo, Meloni: “Orizzonte è di 5 anni. Draghi? Sento peso eredità”

(Adnkronos) – “I miei tempi coincidono con quelli dei miei alleati, credo che tutti ci si dia un orizzonte di 5 anni. Uno degli elementi di forza dell’Italia in questo momento credo sia proprio l’impressione di un governo che può avere una stabilità, un orizzonte di medio periodo. Questo è un grande elemento di forza: la posta in gioco è molto alta e credo che tutti quanti in maggioranza se ne rendano conto”. Lo dice la premier Giorgia Meloni nella conferenza stampa di fine anno, interpellata sulle prospettive dell’esecutivo. 

Se il mio tempo è circolare o lineare? “Il mio tempo è cadenzato, è un tempo che continua a essere giusto se è cadenzato da risposte. Vorrei che si continuasse a vedere che noi stiamo lavorando, che stiamo affrontando grandi questioni spinose che nessuno aveva avuto il coraggio di affrontare, assumendoci la responsabilità delle scelte”, dice la premier Giorgia Meloni, rispondendo alle domande dei giornalisti. 

Sente il ‘peso’ della figura di Mario Draghi? “Chiaramente lo sento e mi fa piacere. Misurarmi con persone capaci e autorevoli è stata la sfida della mia vita. Invidio quelli che si divertono a essere qualcuno dimostrando l’impresentabilità dei loro avversari: a me non è mai piaciuto vincere facile”, ha replicato Meloni. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...