Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina, nuovi aiuti Usa: quasi 3 miliardi, arrivano i carri armati Bradley

(Adnkronos) – Gli Stati Uniti inviano nuovi aiuti militari all’Ucraina per circa 3 miliardi di dollari. Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha annunciato un nuovo pacchetto da 2,85 miliardi di dollari che comprende “carri armati Bradley, sistemi di artiglieria, mezzi per il trasporto di soldati, missili terra-aria” da utilizzare nei sistemi difensivi, “munizioni e altri elementi per aiutare l’Ucraina a difendere valorosamente il proprio popolo, la propria sovranità e la propria integrità territoriale”. Blinken, riferisce la Cnn, ha evidenziato che l’amministrazione Biden collaborerà con il Congresso per garantire altri 907 milioni di dollari di finanziamenti nell’ambito dellAdditional Ukraine Supplemental Appropriations Act.  

“I fondi aiuteranno l’Ucraina e i paesi colpiti dalla guerra della Russia in Ucraina”, le parole di Blinken in una nota. La novità del nuovo pacchetto è rappresentata in particolare dai carri Bradley, che segnano un’evoluzione nel sostegno militare all’Ucraina a poche settimane dall’annuncio, arrivato a dicembre, relativo all’invio dei missili Patriot che Kiev utilizzerà per difendersi dagli attacchi condotti da Mosca con missili e droni. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.