Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Brasile, identificato chi ha finanziato assalto al Parlamento

(Adnkronos) – Il ministro della Giustizia brasiliano, Flavio Dino, ha reso noto che sono state identificate le persone che hanno finanziato il trasporto dai diversi stati brasiliani a Brasilia delle migliaia di sostenitori di Jair Bolsonaro che domenica scorsa hanno dato l’assalto al Parlamento, alla Corte Suprema e alla presidenza. Il ministro ha comunque avvisato che al momento però non è possibile attribuire chiaramente delle responsabilità penali: “Quello che si può affermare con certezza è che c’è stato un finanziamento, abbiamo una lista di tutte le persone che hanno affittato gli autobus”. 

Queste persone, ha aggiunto Dino, “saranno chiamate a rispondere sul perché hanno affittato questi autobus che non erano destinati ad escursioni turistiche”. Sono stati oltre 100 gli autobus che sono partiti da dieci stati diversi domenica all’alba diretti a Brasilia.  

Questa indagine si lega a quella in corso già dallo scorso novembre sui finanziatori dell’ampio movimento di proteste avviato dai sostenitori di Bolsonaro subito dopo la sua sconfitta elettorale, che ha permesso di mantenere per settimane veri e propri accampamenti, con bagni portatili e pasti gratuiti per i dimostranti, di fronte al quartier generale dell’Esercito.  

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.