Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Roma, 27enne morta per meningite batterica: aperta inchiesta

(Adnkronos) – La procura di Roma ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo in relazione alla morte di una ragazza di 27 anni, Valeria Fioravanti, deceduta dopo essere stata visitata in diverse strutture sanitarie della capitale. Il fascicolo avviato dai magistrati di piazzale Clodio è contro ignoti.  

Una storia, come raccontato da ‘Repubblica’, iniziata due settimane fa, quando la donna si è recata in un ospedale romano per rimuovere un ascesso. Proprio durante quell’operazione, secondo la famiglia della 27enne, quest’ultima sarebbe però stata colpita dal batterio che le ha causato una meningite. Due giorni dopo, il 27 dicembre scorso, la giovane donna, avendo notato che la ferita si era infettata era tornata nella struttura. Da lì poi l’accesso in altri ospedali fino al decesso. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.