Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Russia, Cremlino pensa a presidenziali 2024: cosa farà Putin, lo scenario

(Adnkronos) – Il Cremlino ha iniziato i preparativi per la campagna per le elezioni presidenziali del 2024 nel clima di enorme incertezza dovuto all'”operazione militare speciale” in Ucraina, i cui obiettivi saranno espansi nei prossimi mesi, e sulla candidatura di Vladimir Putin, su cui l’apparato di politica interna della presidenza russa scommette, come ha scritto il quotidiano Kommersant.  

I funzionari per la politica interna del Cremlino hanno quindi iniziato a discutere con esperti delle linee guida della sua campagna. “Le basi della componente ideologica non sono ancora chiare, anche se si presume che sarà basata sul tema dell’unità”, precisano le fonti di Kommersant.  

In autunno sono in programma in Russia, e nelle regioni annesse dell’Ucraina, elezioni regionali, considerate come “test” del voto del prossimo anno. Le elezioni regionali e quelle presidenziali si terranno nel quadro di “condizioni speciali”, quindi delle sanzioni occidentali senza precedenti, social network banditi e il nuovo gruppo di elettori dei veterani di guerra. “Quest’anno ci saranno numerose sfide”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.