Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina-Russia, Kiev: “Notte di scontri a Soledar”

(Adnkronos) – E’ stata ”una notte calda” a Soledar nel Donbass, in Ucraina orientale, dove ”sono continuati i combattimenti” tra le forze di Kiev e quelle inviate dal presidente russo Vladimir Putin. Lo ha scritto su Telegram la vice ministra della Difesa ucraina Hanna Maliar, spiegando che i russi hanno spostato “quasi tutte le forze principali nella direzione di Donetsk e mantengono alta l’intensità dell’offensiva” nella città strategica. La situazione ”di guerra è difficile”, ha proseguito Maliar, ma le truppe ucraine ”stanno cercando coraggiosamente di mantenere le posizioni”. 

Allarme aereo in 4 regioni 

E’ scattato l’allarme aereo in quattro regioni dell’Ucraina, come spiegano le autorità di Kiev. Si tratta delle regioni di Kharkiv, Sumy, Poltava e Dnipropetrovsk dove le sirene sono suonate alle 11 e 15 ora locale. Gli attacchi russi alle infrastrutture energetiche dell’Ucraina sono iniziate lo scorso 10 ottobre. 

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.