Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Regionali Lombardia, Berlusconi e le barzellette per i candidati – Video

(Adnkronos) – Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, presentando i candidati azzurri alle regionali in Lombardia, a vila Gernetto, racconta loro barzellette e storielle da utilizzare per “rendere cordiale” il colloquio con gli elettori. 

“Mi piace raccontare delle storielle, soprattutto quelle di cui sono protagonista, e ne darò una ventina ai nostri candidati perché possano usarle”, le parole del Cav, che ha avviato l’incontro con la stampa proprio con “una storiella divertente, che do ai nostri candidati perché nell’approccio con le persone da convincere le storielle rendono molto cordiale il colloquio”. La prima ‘storiella’ raccontata da Berlusconi è quella di “un giovane che fugge dalla Russia e dice: ‘Non voglio andare a combattere con i nostri amici dell’Ucraina’. Incontra una suora e le dice: ‘Suora, suora, dove posso nascondermi? Mi stanno inseguendo’. E la suora: ‘Sotto la gonna, è la cosa più semplice'”: La barzelletta si conclude quando, passato il pericolo, il giovane russo ringrazia la suora e le “fa anche dei complimenti, perché, stando sotto la gonna, ho visto delle gambe quasi da calciatore, molto muscolose e ben coltivate’. E la suora: ‘Se guardavi un po’ più su, ti accorgevi che anch’io non volevo andare a combattere'”.  

Anche per chiudere il suo intervento, Berlusconi ha utilizzato una ‘storiella’, in cui si trova su un aereo che sta per finire il carburante insieme a Biden, Putin e il Papa. Manca però un paracadute e mentre i leader discutono su chi ne abbia più diritto, Berlusconi “il politico più intelligente al mondo” afferra uno zainetto e si butta in aria.  

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.