Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Dossena: “Dino Baggio? Non ho paura ma fare studi approfonditi”

(Adnkronos) – “Ho letto le dichiarazioni di Dino Baggio, mi sembra un ragazzo equilibrato e credo che ponga una questione importante. Con tutti i soldi che girano non mondo del calcio si potrebbero anzi dovrebbero fare studi più approfonditi sul fatto che ci possa essere una maggiore incidenza di alcune malattie tra gli ex calciatori”. Così all’Adnkronos il campione del mondo del 1982 Beppe Dossena in merito alle parole dell’ex centrocampista di Parma e Juventus Dino Baggio che ha affermato in risposta a una domanda sulla morte di Gianluca Vialli: “Sono preoccupato, lo ammetto. C’è sempre stato il doping, comunque sia robe strane non sono mai state prese perché c’è sempre una percentuale che tu devi tenere. Però col tempo bisogna vedere se certi integratori fanno bene oppure no”.  

“Quando ho iniziato da ragazzo negli anni ’70 mi è capitato di prendere il Micoren come tanti, poi negli anni sono stato molto più attento a quello che mettevo nel mio corpo -prosegue l’ex centrocampista della Sampdoria campione d’Italia nel ’91 insieme a Vialli-. All’epoca soprattutto tra i giovani calciatori c’era un po’ di ignoranza e leggerezza. Dagli anni ’90 in poi c’è stata una sempre maggiore attenzione e penso che adesso nessuno prenda più roba di cui non si conosca e non sia sicura”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.