Nazionali

Lidl rinnova impegno nella ricerca sostenendo campagna Fondazione Veronesi

(Adnkronos) – In un momento storico in cui il sostegno alla ricerca scientifica è sempre più necessario, Lidl Italia annuncia la propria partecipazione all’iniziativa “I limoni per la ricerca”, per il secondo anno consecutivo. Questo progetto di Fondazione Umberto Veronesi ha permesso nelle edizioni precedenti di finanziare il lavoro annuale di 38 ricercatori e ricercatrici. Un esempio di collaborazione virtuosa tra produttore e grande distribuzione, con l’obiettivo comune di promuovere la ricerca scientifica d’eccellenza. 

Il limone è stato scelto come protagonista di questa importante iniziativa poiché rappresenta una componente importante di una dieta volta a ridurre il rischio di malattia. Fino al 15 marzo, pertanto, in tutti gli oltre 700 punti vendita di Lidl Italia e negli altri supermercati aderenti, si potranno acquistare le speciali retine da 500 grammi di limoni siciliani varietà primofiore. Con un packaging studiato per avere un impatto ambientale ridotto, questi frutti non sono trattati in superficie e soddisfano elevati standard qualitativi e di sicurezza. Per ogni retina venduta al costo di 2 euro, verranno devoluti 40 centesimi a Fondazione Umberto Veronesi per finanziare nuove borse di ricerca per lo studio e la cura dei tumori. 

Partner tecnico ed esclusivo del progetto è Citrus l’Orto Italiano, startup che dal 2015 è impegnata a valorizzare le eccellenze del territorio all’interno della filiera dell’ortofrutta, nel rispetto dei principi di sostenibilità, etica e trasparenza. Sin dalla nascita del proprio progetto d’impresa, Citrus si schiera in prima linea per sottolineare l’importanza della prevenzione e della ricerca, al fianco di Fondazione Umberto Veronesi. Quest’ultima, che festeggia quest’anno il ventesimo anniversario dalla fondazione – avvenuta nel 2003 su iniziativa del Professor Umberto Veronesi -, sostiene da sempre la ricerca scientifica d’eccellenza nel campo dell’oncologia, attraverso il sostegno ad eccellenti medici e ricercatori e il finanziamento a progetti di altissimo profilo scientifico. 

Come spiega Alessia Bonifazi, Responsabile Comunicazione e CSR Lidl Italia, “l’attenzione alla responsabilità sociale ha guidato il nostro operato negli anni e il nostro entusiasmo per le iniziative di Fondazione Umberto Veronesi non si esaurisce mai. Dopo aver aderito a questo progetto per la prima volta l’anno scorso, siamo felici di poter sostenere di nuovo il lavoro dei ricercatori che si impegnano per trovare cure sempre più efficaci contro i tumori. Crediamo fortemente nella ricerca scientifica come motore di progresso per l’umanità e vogliamo dare il nostro contributo in questo importante processo”. 

“Grazie a questa iniziativa – ricorda Monica Ramaioli, Direttore Generale di Fondazione Umberto Veronesi – siamo riusciti a finanziare negli anni numerosi ricercatori e ricercatrici impegnati a trovare soluzioni di cura sempre più efficaci per i pazienti. Anche per questo ringrazio Lidl Italia che con lungimiranza ha deciso di rinnovare il proprio sostegno a questo nostro progetto, dando così un contributo concreto alla ricerca scientifica d’eccellenza, capace di ridurre sempre più velocemente le distanze tra il laboratorio e i pazienti”  

Maggiori informazioni sull’iniziativa sono disponibili sul sito di Fondazione Umberto Veronesi. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...