Nazionali

Ucraina, Russia : “Usa e Nato dicono a Kiev dove colpire”

(Adnkronos) – Gli Stati Uniti e Nato indicano all’Ucraina gli obiettivi da colpire. E’ quanto si legge in una nota del ministero degli esteri russo, dove si afferma che “Washington e i suoi alleati della Nato continuano ad attuare costantemente i loro piani geopolitici per distruggere la Russia”, fornendo armi all’Ucraina, addestrando le sue forze armate e “aiutando Kiev ad individuare gli obiettivi da bombardare”. 

“I funzionari ucraini hanno ripetutamente riconosciuto che tutte le loro azioni sono condotte con l’approvazione e il sostegno degli Stati Uniti e di altri paesi della Nato”, si afferma nella nota che sottolinea anche come “l’attacco terroristico di ieri a Bryansk”, dove si sarebbe infiltrato un commando di ucraini, “è stato commesso con armi della Nato. Ciò solleva un legittimo interrogativo sulla classificazione di quegli Stati come complici di tali crimini e come sponsor del terrorismo”. 

“Abbiamo tratto conclusioni appropriate da quanto accaduto. Gli organi investigativi russi hanno aperto un’inchiesta. Questo crimine non resterà impunito”, assicura Mosca. 

Nell’attacco, hanno denunciato fonti russe, sono state uccise due persone e un ragazzo di undici anni è stato ferito. L’Fsb e il ministero della Difesa hanno condotto “azioni per distruggere i nazionalisti ucraini armati che hanno violato il confine”. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...