Nazionali

Macron e Federugby ancora insieme fino al 2028

(Adnkronos) – Si rinnova e si rafforza la partnership tra Macron e Federazione Italiana Rugby. Alla vigilia del match casalingo dell’Italrugby contro il Galles (altra nazionale del Guinness Six Nations, insieme a Italia e Scozia, sulle cui maglie spicca il Macron Hero) e nel corso della conferenza stampa pre-partita allo Stadio Olimpico, è stato annunciato il prolungamento dell’accordo con la F.I.R. fino al 2028. Un legame che supererà i 10 anni di partnership, a conferma del solido rapporto che esiste tra due eccellenze dello sport italiano. 

Un cammino condiviso, quello con F.I.R., iniziato nel luglio del 2017 e che ha dato vita nel corso di questi anni a collezioni uniche che hanno rappresentato al meglio lo spirito combattivo del XV azzurro. Una collaborazione fin dall’inizio basata su una perfetta sintonia e che nel tempo si è trasformata in un forte rapporto di amicizia. Basi solide, che hanno permesso di lavorare insieme per dare agli atleti e alle atlete delle Nazionali azzurre materiale tecnico di altissimo livello e dal design ricercato, espressione di eleganza e italianità. 

“La solidità del rapporto con la Federazione Italiana Rugby è la chiave fondamentale di questa partnership che siamo felici di rinnovare e prolungare -ha dichiarato Gianluca Pavanello, Ceo di Macron-. Superare i 10 anni di collaborazione significa aver lavorato e programmato bene insieme, guardando al futuro con nuovi progetti sempre più ispirati allo spirito e ai valori di questo splendido sport. Valori nei quali ci riconosciamo ogni giorno e che ci consentono di sviluppare nuovi kit gara e collezioni che esprimano identità, senso di appartenenza e l’orgoglio di “indossare”, sia in campo che sugli spalti, l’amore e la passione per i colori della Nazionale”. 

“Macron è una grande azienda italiana, un perfetto esempio di quell’eccellenza Made in Italy in cui ci identifichiamo e di cui vogliamo essere ambasciatori nel mondo. Nel 2028 la nostra Federazione ed il nostro movimento celebreranno i primi cento anni di storia e siamo felici di poter vivere questo traguardo con al fianco un partner che condivide la nostra visione dello sport e, come noi, sfida con passione, impegno e crescente competitività i propri competitor internazionali”, ha detto il Presidente di FIR, Marzio Innocenti. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...