Nazionali

Regione Sicilia e Credito Sportivo insieme per valorizzazione audiovisivo regionale

(Adnkronos) – Sostenere lo sviluppo, la produzione, la distribuzione nazionale e internazionale di opere audiovisive realizzate in Sicilia. È quanto prevede il Protocollo d’Intesa firmato dall’Assessore del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, Elvira Amata e dal Direttore Generale dell’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), Lodovico Mazzolin alla presenza del Dirigente Generale al dipartimento Turismo, Antonio Cono Catrini, e dal Dirigente di Sicilia Film Commission Nicola Tarantino. 

La firma della Convenzione con la Regione Sicilia permetterà ai produttori beneficiari dei ncontributi concessi dalla Sicilia Film Commission di accedere, previa valutazione del merito creditizio, a specifiche linee di finanziamento per la realizzazione del progetto creativo. In particolare, ICS potrà supportare il fabbisogno finanziario delle imprese attraverso operazioni di anticipazione dei crediti derivanti dai contributi selettivi, fino a un massimo del 90% dell’importo del contributo. 

“Sono particolarmente lieta di aver sottoscritto il Protocollo d’intesa tra l’Assessorato che ho l’onore di guidare e l’Istituto per il Credito Sportivo con l’obiettivo di sostenere i beneficiari delle agevolazioni concesse da Sicilia Film Commission attraverso specifiche linee di finanziamento dedicate”, ha dichiarato l’Assessore del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana Elvira Amata, che aggiunge: “Sono davvero orgogliosa che la Sicilia sia la prima delle Regioni d’Italia ad adottare questo importantissimo strumento che consentirà di rafforzare e qualificare le imprese locali, attrarre sempre più le produzioni nazionali e internazionali, favorendo sensibilmente la crescita del settore”. 

“Il Protocollo d’Intesa con Sicilia Film Commission sottolinea la volontà dell’Istituto di promuovere la valorizzazione dei territori attraverso il sostegno all’industria audiovisiva – ha dichiarato il Direttore Generale di ICS Lodovico Mazzolin –. Il settore audiovisivo rappresenta un motore di sviluppo per l’economia locale, capace di raccontare l’immenso patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. ICS intende supportare finanziariamente la realizzazione di progetti che rendano la Sicilia luogo ambito per le produzioni cinematografiche, nazionali e internazionali. Il protocollo conferma il nostro impegno a mettere in atto un’azione congiunta con gli Enti Territoriali e le Film Commission, per facilitare l’accesso al credito degli operatori di settore e realizzare virtuose sinergie tra cinema, cultura e turismo con importanti ricadute economiche e sociali”. 

L’Istituto per il Credito Sportivo, da luglio 2021 attivo nel settore Cinema & Audiovisivo, ha costituito un desk specializzato nel supporto finanziario a tutti i segmenti della filiera (produzione, distribuzione, industrie tecniche, esercizio cinematografico) con l’obiettivo di favorire la crescita, la competitività e l’internazionalizzazione dell’industria audiovisiva e creativa nazionale. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...