Nazionali

Gb, principessa Anna: “Non penso che monarchia snella sia una buona idea”

(Adnkronos) – “Non penso che una monarchia ‘snella’ sia una buona idea”. E’ la convinzione della principessa Anna, sorella di Carlo III, interpellata dall’emittente canadese Cbc News a pochi giorni dall’incoronazione del nuovo Re. Una risposta chiara e diretta alle indiscrezioni che circolano in queste settimane, secondo cui Carlo potrebbe riformare l’istituzione, riducendo il numero di reali ‘che lavorano’ e tagliare il personale. 

Alla domanda sulle possibili proposte di modernizzazione della monarchia, la principessa 72enne ha risposto: “Penso che il termine ‘snellire’ sia stato detto in un giorno in cui c’erano poche persone in giro. Non mi sembra una buona idea dal mio punto di vista. Non so bene cos’altro si possa fare”. E poi Anna ha aggiunto che si aspetta molto da suo fratello e che “non pensa che cambierà lo stato della monarchia”. 

La principessa Anna è stata spesso indicata come la “reale che lavora di più” visti i suoi numerosi impegni ufficiali: solo nel 2022 sono stati 214, 33 in più rispetto ai 181 di Carlo.  

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...