Nazionali

Europei di Atletica Roma 2024, presentato il logo ufficiale

(Adnkronos) – Le lettere che compongono il nome di Roma, i numeri di un anno destinato a essere ricordato e uno dei simboli dell’atletica si fondono in un unico disegno, dando vita così al logo ufficiale dei Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024. Un lancio in grande stile, avvenuto durante il Golden Gala ‘Pietro Mennea’ nello Stadio Ridolfi di Firenze, alla presenza del presidente di World Athletics Sebastian Coe, il presidente di European Athletics Dobromir Karamarinov e il presidente della Fidal Stefano Mei.  

L’emozionante anteprima apre la corsa lunga un anno verso un appuntamento storico e di grande rilevanza sportiva: dal 7 al 12 giugno 2024 i migliori atleti del continente si sfideranno allo Stadio Olimpico, nel Parco del Foro Italico e in alcune delle strade più suggestive della Capitale, a 50 anni di distanza dall’edizione degli Europei disputata a Roma nel 1974 e per la terza volta in assoluto in Italia dopo la prima edizione di Torino 1934. Gli Europei di Atletica Leggera di Roma 2024 precederanno di un mese e mezzo l’avvio dei XXIII Giochi Olimpici Estivi di Parigi e rappresenteranno quindi un fondamentale banco di prova agonistico per gli atleti in vista del successivo appuntamento olimpico.  

Roma è un luogo che non ha bisogno di presentazioni; il 2024 sarà un anno di grandi appuntamenti sportivi che attireranno sulla città le attenzioni di tutto il mondo; la pista è il simbolo dell’atletica per antonomasia: sono gli elementi presenti nel logo disegnato per gli Europei di Atletica 2024. Una sintesi puntuale che non necessita di ulteriori interpretazioni. La Fondazione EuroRoma 2024, che vede al suo interno i rappresentanti del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Lazio, del Comune di Roma Capitale, di Sport e Salute, del Coni e della Fidal, sta curando l’organizzazione dell’evento, con la supervisione della Federazione Europea di Atletica (European Athletics).  

La competizione di Roma si svolgerà a due anni di distanza dall’ultima edizione dei Campionati Europei di Monaco 2022, che hanno confermato il rinnovato interesse del grande pubblico internazionale per l’atletica. Le gare organizzate in Germania nel 2022 hanno attirato oltre 267mila spettatori all’Olympiastadion di Monaco e un’audience televisiva globale di 729 milioni di telespettatori, generando un indotto economico sul territorio stimato in circa 29 milioni di euro. L’obiettivo della Fondazione EuroRoma 2024 è di allestire un evento altrettanto seguito e coinvolgente, che possa rappresentare anche un nuovo volano per il turismo a Roma.  

“Svelare il logo a poco più di un anno dalla fine conferisce a Roma 2024 un’immagine chiara e forte, rendendo tutti consapevoli che il principale evento europeo di atletica leggera è sempre più vicino. Nel 2024 ricorreranno i 50 anni dagli ultimi Campionati Europei di Atletica Leggera a Roma, quale modo migliore per festeggiare un anniversario del genere? Roma e lo stadio Olimpico sono intrisi di storia dell’atletica: dalle Olimpiadi del 1960, ai Mondiali di atletica leggera del 1987, fino al raduno annuale della Diamond League. Molti record mondiali sono stati stabiliti a Roma e ci aspettiamo altrettante sfide emozionanti e prestazioni eccellenti nella prossima competizione di Roma 2024, anche da parte delle stelle dell’atletica italiana che si metteranno in mostra. Non vediamo l’ora che tra un anno arrivi il momento che avvicini il mondo dell’atletica europea e Roma 2024 al cuore del pubblico, suscitando entusiasmo ed eccitazione in vista della competizione. Congratulazioni al Comitato Organizzatore e alla Fidal, Roma 2024 potrebbe essere il miglior Campionato Europeo di Atletica Leggera di sempre”, ha dichiarato il presidente di European Athletics, Dobromir Karamarinov.  

“Il logo presentato oggi a Firenze -ha detto Paolo Carito, direttore generale della Fondazione EuroRoma 2024- è il frutto del lavoro di tutto il team della Fondazione e sintetizza perfettamente gli obiettivi che abbiamo in mente. Vogliamo costruire un evento diffuso, coinvolgente e innovativo, valorizzando l’immagine di Roma attraverso l’organizzazione di un grande appuntamento sportivo. Siamo entusiasti di poter dare il nostro contributo per rendere il 2024 un anno significativo e per lasciare un’eredità positiva sul territorio e nella memoria di tutti coloro che parteciperanno a questa entusiasmante festa dello sport”. Il logo è stato presentato anche sui canali digitali ufficiali di Roma 2024. Collegandosi al sito roma2024.eu e seguendo i profili social di Roma 2024 gli appassionati di tutta Europa troveranno gli aggiornamenti e le informazioni in vista dell’avvio della competizione.  

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...