Nazionali

Dalla tempesta all’anticiclone, le previsioni meteo per oggi e domani

(Adnkronos) – Dalla tempesta all’anticiclone, dalle raffiche di vento alle nuvole ma anche al cielo terso in montagna o al sole sul versante adriatico. Queste le previsioni meteo sull’Italia per oggi, 23 dicembre 2023, ma anche domani e fino al giorno di Natale. Un ritorno al bel tempo almeno su una parte della penisola, che con sé porterà anche temperature più elevate per la media del periodo. 

Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che la Tempesta del Solstizio, arrivata per l’appunto ieri nel giorno del Solstizio d’Inverno, porterà ancora venti forti sulle Alpi, localmente sulla Pianura Padana e sulla Sardegna per altre 24 ore. Ma già dalla giornata di domani, Vigilia di Natale, il vento subirà una forte attenuazione salvo in Sardegna e localmente in Sicilia dove soffierà ancora a tratti moderato o teso. 

La maggiore tranquillità, con l’attenuazione della tempesta, sarà associata ad una grossa espansione dell’anticiclone africano verso l’Italia, come è avvenuto anche nel 2021 e nel 2022: ormai il Natale con alta pressione e temperature miti è diventato normale, complici anche i Cambiamenti Climatici. 

Come ben sappiamo, però, ‘Alta Pressione’ in inverno non significa sempre ed ovunque cielo sereno e bel tempo: infatti, specie durante l’inverno, l’umidità condensa nei bassi strati, schiacciata dall’alta pressione e bloccata nelle pianure e nei fondivalle anche da inversioni termiche; si generano quindi nebbie e nubi basse in pianura mentre il tempo rimane bello in montagna sopra lo strato compresso di umidità e foschie. 

Per questo motivo, dopo le prossime ore caratterizzate ancora da vento e cieli più tersi, entreremo in una fase natalizia dai 2 colori: grigia in pianura e celeste in montagna. 

Sin dalla Vigilia avremo presenza di nubi basse dalla Liguria fino alla Calabria tirrenica per l’umidità che sarà spinta anche da venti deboli marittimi occidentali: in pratica prevediamo cielo nuvoloso con possibile isolata pioviggine di breve durata per il 24, 25 e 26 dicembre su tutto il fianco occidentale. Di contro sul versante adriatico splenderà il sole. 

Anche sulle Alpi e sugli Appennini prevarranno le schiarite, soprattutto al Nord, mentre in Val Padana il cielo si presenterà a tratti grigio per nubi basse e dal Natale avremo anche la possibilità di qualche nebbia. Non mancheranno comunque anche delle schiarite in Val Padana. 

In conclusione, per spiegare bene questo periodo, possiamo utilizzare i due colori natalizi del 2023: sul versante tirrenico e nei fondivalle avremo cieli grigi nonostante l’anticiclone ben saldo; sul versante adriatico e sulle Alpi il sole splenderà, mentre sugli Appennini avremo qualche addensamento in più al Centro-Sud. 

Laddove il sole prevarrà, specie in montagna, le temperature massime schizzeranno in alto fino a valori di 8 gradi oltre la media del periodo, laddove il cielo sarà grigio resteremo nella media o localmente scenderemo anche di qualche punto sotto, ma senza valori freddi da nessuna parte. 

In pratica con l’Anticiclone di Natale avremo un po’ di sole, molte nuvole e anche qualche piovasco: come detto, con l’alta pressione in inverno non dobbiamo mai essere troppo sicuri di trovare il solleone. 

Molto probabilmente, comunque, il tempo sarà migliore di quello previsto per San Silvestro: all’orizzonte le proiezioni meteo indicano la possibilità di un profondo ciclone verso l’Italia durante la fine dell’anno con tanta pioggia, ma anche tanta neve sulle nostre montagne; ovviamente è una tendenza e dovrà essere confermata nei prossimi giorni. 

Sabato 23. Al nord: venti forti sulle Alpi, ancora Foehn in pianura. Al centro: nubi irregolari sulle tirreniche, sole altrove; vento in Sardegna. Al sud: parzialmente nuvoloso. 

Domenica 24. Al nord: soleggiato, specie in montagna. Al centro: nubi sulle tirreniche, sole altrove. Al sud: parzialmente nuvoloso, isolati piovaschi sulle tirreniche. 

Lunedì 25. Al nord: sole in montagna, più grigio in pianura. Al centro: nubi sulle tirreniche con isolati piovaschi, sole sul versante adriatico. Al sud: parzialmente nuvoloso, isolati piovaschi sulle tirreniche. 

Tendenza: nebbie in Val Padana per Santo Stefano, cieli grigi anche sulle tirreniche, bello in montagna e sul versante adriatico; probabile peggioramento dal 28 dicembre in poi. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...