Nazionali

“Nel ’92 Messina Denaro e Graviano in platea al Costanzo Show, volevano ucciderlo”

(Adnkronos) –
Nell’inverno del 1992, dopo le stragi mafiose in cui furono uccisi i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i boss mafiosi Matteo Messina Denaro e Giuseppe Graviano, parteciparono tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show al Teatro Parioli di Roma. Secondo quanto scrive Repubblica, che ha pubblicato la foto, i due si sarebbero recati al Teatro per studiare le mosse del giornalista, uno degli obiettivi di Cosa Nostra.  

Il 13 maggio 1993 Costanzo e la moglie, Maria De Filippi, rimasero illesi dopo l’esplosione di un’autobomba in via Fauro a Roma. Le foto inedite fanno parte dell’inchiesta, coordinata dai procuratori aggiunti di Firenze Luca Turco e Luca Tescaroli, sulle stragi al Nord in cui è indagato l’ex senatore Marcello Dell’Utri. Era indagato anche Silvio Berlusconi, morto lo scorso giugno. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...