Commenta

A Soncino, un pianista e un ballerino sui testi della poetessa Alda Merini

alda-merini

Giovedì 14 ore 21, presso la sala conferenze della Filanda Meroni a Soncino, la Compagnia I Suggeritori darà vita, con la collaborazione del pianista Alan Garda e il ballerino Cesare Benedetti, a una sperimentazione di lettura interpretativa sugli scritti della poetessa Alda Merini antecedenti e postumi il periodo del manicomio.

I Suggeritori è una compagnia di arte/teatro che nasce dall’incontro di Marcella Pezzarossa e Nevia Martèn, alle quali ruotano attorno diverse figure: attori, musicisti, artisti, videomaker, fotografi, a seconda degli interventi interpretativi che progettano da un anno a questa parte. Un progetto che non vuole essere mero strumento espressivo, ma il nucleo stesso della comunicazione; non semplicemente un “veicolo” che trasmette emozioni e pensieri ma un viaggio lo spazio che unisce l’attore, le percezioni, lo spettatore, in una realtà che fonde il corpo e la mente, la voce e la parola, la vita e la sua rappresentazione artistica, fedele all’assunto per cui solo le esperienze assorbite in profondità possono rendere la profondità dell’esperienza.

Ingresso gratuito.

© Riproduzione riservata
Commenti