Commenta

Violento scontro nel Mantovano muore motociclista 22enne di Piadena

incidente-ferro

(nel riquadro in alto, il giovane Andrea Iori)

La tragedia si è consumata sul suolo mantovano: Andrea Iori, 22enne di Piadena, ha perso la vita nella serata di venerdì in un terribile scontro frontale con un’automobile avvenuto mentre viaggiava con al sua motocicletta. Il ragazzo stava percorrendo l’ex strada statale 343 tra Acquanegra sul Chiese e Canneto sull’Oglio, diretto verso quest’ultimo paese. Tornava da un incontro con un’amica. Erano circa le 19 quando sembra abbia urtato leggermente la parte finale del rimorchio di un trattore, diretto verso Acquanegra e intento a svoltare a sinistra. Il giovane, secondo i primi accertamenti, ha quindi sterzato, finendo nell’altra corsia con la sua Honda Cb 1000 R. In quel momento stava arrivando dalla direzione opposta una Fiat Panda guidata da un 78enne di Acquanegra. L’impatto è stato violentissimo. Ferito solo lievemente il conducente dell’auto, mentre il giovane, dopo essere stato sbalzato a diversi metri di distanza, è rimasto disteso sull’asfalto e gli operatori mantovani del 118 non hanno potuto fare nulla. Per ricostruire l’accaduto, tenendo chiusa la strada alcune ore, sono intervenuti i carabinieri di Canneto sull’Oglio.

 

© Riproduzione riservata
Commenti