Commenta

Grave malore nel Bergamasco, muore 50enne di Spino d’Adda

ambul_ok

Si trovava in un negozio all’ingrosso di pesca quando un infarto lo ha colpito lasciandolo senza vita. E’ morto così il titolare 50enne di un allevamento di polli di Spino d’Adda a Pontirolo Nuovo (Bergamo). Tutto è successo attorno alle 16 di oggi, giovedì. Prima i dolori al petto. Quindi i soccorsi di chi in quel momento si trovava nell’attività e infine il malore definitivo. Inutile l’arrivo degli uomini del 118 con ambulanza ed elicottero.

 

© Riproduzione riservata
Commenti