Cronaca
Commenta14

La Lega ricorre al Tar contro la nomina di Albertoni all’Aem

(Nella foto Alessandro Carpani)

La Lega va avanti nel braccio di ferro sulla nomina di Albertoni alla presidenza dell’Aem. Oggi l’avvocato Mirko Brignoli, civilista di Bergamo, ha fatto avere al sindaco Perri una offerta di autotutela prima di avviare ricorso definitivo al Tar contro la scelta di Albertoni. In poche parole si invita il sindaco a revocare la nomina di Albertoni altrimenti si andrà davanti al Tribunale Amministrativo di Brescia. Dal Comune fanno sapere di non avere nessuna intenzione di fare passi indietro per cui il ricorso al Tar è scontato. L’avvocato Brignoli si muove per conto della Lega e di Alessandro Carpani, indicato dal Carroccio per l’Aem. I leghisti contestano il triplo mandato di Albertoni, quando – secondo loro – la legge impedisce una terza nomina. Diversa l’interpretazione della norma da parte dell’ufficio legale del Comune.

© Riproduzione riservata
Commenti