Commenta

Rubano dalle macchinette del Vida, due uomini arrestati dalla polizia

polizia

La squadra volante li ha fermati di notte, nella scuola Vida di via San Lorenzo, proprio mentre stavano ancora armeggiando davanti alle macchinette: così due pregiudicati sono finiti in arresto per furto aggravato in concorso. Attorno alle 3 è scattato l’allarme: la polizia è stata allertata dall’istituto di vigilanza e quando gli uomini della squadra volante guidata da Nicola Lelario sono giunti sul posto hanno trovato due uomini intenti a rubare soldi dalle macchinette del caffè. I due, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, erano già riusciti a mettere in tasca 80 euro. Si tratta di P.F., cutrese classe 1962 senza fissa dimora, e di G.L., 40enne residente a Olmeneta.

 

© Riproduzione riservata
Commenti