Commenta

Con droga ai fini di spaccio, eroina e coca addosso: 24enne in arresto

carab

I carabinieri lo hanno trovato con 16 grammi di eroina pura, oltre ad alcuni grammi di cocaina, addosso. Aveva già qualche precedente penale alle spalle, ma ieri sera un 24enne di Paderno Ponchielli (M.C.) è finito in arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il ragazzo è stato fermato per un controllo stradale tra Pizzighettone e Formigara dai militari della Compagnia di Cremona, guidata dal capitano Rocco Truda. Il giovane si trovava a bordo di un’auto guidata da un coetaneo e si è mostrato agitato alla vista degli uomini in divisa, tanto da far scattare dubbi nei carabinieri. La perquisizione personale ha fatto emergere la presenza della droga. Troppa, per l’Arma, per considerarla semplice detenzione per uso personale. Stupito alla vista delle sostanze stupefacenti l’amico al volante, che stava accompagnando il 24enne a Milano per sbrigare alcune faccende. Il ragazzo trovato con coca ed eroina è stato trattenuto nella notte in camera di sicurezza e questa mattina è stato convalidato l’arresto. Si trova ora ai domiciliari in attesa dell’udienza del 16 dicembre.

PATTEGGIA DOPO IL FURTO DI UNA BICI

In tribunale in mattinata – per la direttissima – anche il 27enne di Sesto ed Uniti (S.F.) che ieri è stato arrestato dai carabinieri del Radiomobile per furto aggravato (nel mirino del giovane una bicicletta al liceo scientifico Aselli di via Palestro, in città). Ha patteggiato 8 mesi, con pena sospesa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti